Giardini Rocciosi

Avere segreti da raccontare con passione costituisce l’essenza della nostra singolare avventura imprenditoriale. È come una festa iniziata da anni e finita mai più in un sontuoso salone vestito di mille colori: arancio, bianco, rosso, verde-argento. Dove non risuona alcuno spartito, solo il fruscio di quei colori a ondeggiare nell’aria, impenetrabili, più leggeri del nulla.

Come tutte le piante, anche quelle grasse sono oggetto di interesse da parte di appassionati collezionisti, di semplici coltivatori e dei commercianti del settore.
Differenti interessi che spesso hanno un comune denominatore: l’impiego delle piante grasse come piante ornamentali per realizzare splendidi giardini rocciosi consentendo, al tempo stesso, soluzioni e combinazioni variegate ed interessanti.
I giardini rocciosi possono riprodurre esclusivi paesaggi desertici, senza altra vegetazione o particolari accostamenti ad altre piante ornamentali. La decisione di ricorrere al giardino roccioso può avvenire avendo a disposizione spazi ampi oppure limitate porzioni di giardino dando molto spesso, risalto a vecchi muri a secco o a zone rocciose..
Anche se può sembrare scontato, la scelta delle piante grasse spesso non avviene per la loro attitudine a vivere in ambienti difficili o perchè non richiedono particolari cure ed attenzioni ma molto spesso l’attenzione verso questi esemplari è dovuta alla loro maestosità ed imponenza, alla capacità di combinarsi con l’ambiente e la vegetazione circostante .

La realizzazione del giardino roccioso oggigiorno è compito principale di garden esclusivi che hanno fatto di questa attività ornamentale, un vero e proprio business.
Vivai che si avvalgono di personale qualificato e competente quali agronomi, operai del settore e perfino architetti del verde.
Veri e propri designer del verde propongono soluzioni o pregettazioni tramite software che si accostano al colore del pavimento o del tipo di selciato, alla forma dell’aiuola o alle specie di piante presenti.
Si passa dalle soluzioni con zone rocciose dagli esemplari globosi a quelle degli esemplari colonnari, dalle aiuole delle euphorbie a quelle delle cicadacee, dagli esempari di quache decina di euro a quelli rari di migliaia di euro.
Come abbiamo accennato in precedenza la realizzazione del giardino non richiede ampi spazi anzi, accanto al giardino roccioso nel vero senso della parola si va affiancando il costume di destinare una parte del cortile o del balcone alla coltivazione di piante grasse in genere.

Attraverso questa soluzione è possibile accostare piante e vasi di diverse altezze e dimensioni creando delle ambientazioni molto suggestive soprattutto se ogni particolare è curato in dettaglio.
Particolare attenzione può essere rivolta alla scelta del materiale dei vasi andando dalla plastica alla terracotta passando attraverso soluzioni classicheggianti di vasi prestampati.
Qualunque soluzione si adotti si è certi, alla fine, di ammirare uno spettacolo della natura a casa propria, uno spaccato dove la meraviglia affianca molto spesso la convinzione di aver fatto in modo che queste stupende piante abbiano dato bella mostra di se.

La ditta scarasciacactus affianca alla decennale esperienza in campo di coltivazione e collezione di esemplari rari quella della progettazione e realizzazione di giardini rocciosi.

In questa rubrica è possibile ammirare alcune foto degli splenditi giardini rocciosi realizzati dalla ditta scarasciacacus.
Molti degli esemplari proposti, a seconda delle esigenze del cliente, sono visionabili presso il vivaio e vengono da lunghi periodi di acclimatazione in ambienti aperti; un fattore molto importante per la completa riuscita del giardino roccioso.
Per ulteriori informazioni contattare la ditta via email o telefono, ritenendo gradita una visita conoscitiva presso il proprio vivaio.